Vantaggi e svantaggi delle sedie in pelle

30 dicembre 2016, 4:10 ,

Un grande classico dell’arredamento sia in casa sia in ufficio, le sedie in pelle non passano mai di moda. Sarà per l’eleganza del materiale, perché danno subito un tocco più “caldo” all’ambiente o perché resistono bene per molto tempo: sta di fatto che molti di noi, al momento di scegliere la seduta da collocare in una stanza o studio, pensano all’acquisto di una poltrona imbottita in pelle.

Oggigiorno c’è una grande varietà di design a disposizione: in vendita si trovano sia modelli in vera pelle, per i più tradizionali, sia sedie con rivestimento in pelle sintetica. Come per tutti i prodotti, tuttavia, vanno considerati sia i vantaggi sia gli svantaggi quando consideriamo l’acquisto di una seduta in pelle. Vediamoli insieme su Sediadaufficio!

Sedia in pelle ERGOPLUS con poggiatesta e opzioni di regolazione, alta gammaSedia in pelle MACIA, vera pelle color caffé con alto schienale

Pro: L’eleganza senza tempo delle sedie in pelle

Lo abbiamo detto e lo ripetiamo: per rendere un ambiente più raffinato con un semplice tocco, niente di meglio che scegliere una sedia rivestita in pelle. Può rivelarsi l’elemento di spicco sia in uno studio professionale vecchio stile, sia in un ufficio con arredo contemporaneo, specialmente se abbinata ad una moderna scrivania in vetro. Agli appassionati del vintage, poi, non possiamo che consigliarla.

Contro: A qualcuno piace… il tessuto

Le sedie in pelle per l’ufficio sono certo lussuose, però non tutti apprezzano questo materiale. Vuoi per simpatie animaliste, vuoi per differenze di gusti, molti preferiscono evitare prodotti tappezzati in pelle. Nel primo caso, la soluzione può essere la scelta di una sedia rivestita in similpelle; in altri, meglio buttarsi sui vari modelli in stoffa, che spesso risultano più comodi grazie alla spessa imbottitura e ad una maggiore cedevolezza.

Sedia in pelle PALMA V per sala attesa e ospiti, a sbalzoSedia in pelle PALMA 10 in acceso color rosso, altezza mediaSedia in pelle PALMA con struttura cromata e rivestimento bianco, alto schienale

Pro: La pelle è di facile manutenzione

Un grande vantaggio delle sedie in pelle è la facile manutenzione di questo materiale. La pelle, è liscia e si lascia pulire senza troppa fatica: basta passare un panno morbido inumidito in acqua tiepida per eliminare la polvere e le macchie meno ostiche. Esistono in commercio anche prodotti appositi per la pulizia di pelle e similpelle, compresi i kit di lavaggio a secco.

Contro: Le sedie in pelle sono più calde e non traspiranti

Se la stanza dove hai intenzione di collocare la sedia è calda o poco ventilata e dovrai trascorrere a sedere varie ore al giorno, pensaci bene prima di acquistare una sedia in pelle. La pelle, infatti, per quanto morbida e piacevole, è un materiale che riscalda abbastanza e che risulta meno confortevole durante i periodi più afosi. Forse quello che ti occorre è una seduta in tessuto a rete traspirante, per evitare eccessiva sudorazione. O, perché no, un modello che riunisce le due caratteristiche: come esempio ti mostriamo la sedia presidenziale AIRPORT.

Sedia in pelle e tessuto a rete AIRPORT, presidenziale ergonomica

Pro: La resistenza delle sedie rivestite in pelle

Sono soprattutto le sedie in vera pelle a garantire una maggiore durabilità: questo materiale resiste molto bene al passare del tempo, senza cedere né scolorire troppo. Le sedie foderate in tessuto, per contro, tendono a macchiarsi di più e invecchiare più rapidamente (anche se un modello di qualità non dovrebbe dare di questi problemi). Le poltrone in vero cuoio possono essere trattate con apposite creme che le manterranno a lungo morbide evitando l’apparizione di screpolature.

Contro: Una poltrona in pelle ha un certo prezzo

La qualità ha il suo costo, e una buona sedia in vera pelle non è da meno. Paragonato ad altri materiali, questo senza dubbio ha un prezzo maggiore che in un primo momento può far sorgere il dubbio: ne varrà davvero la pena?

Il nostro consiglio, in questo caso, è duplice. Da una parte, benché meno durevoli e pregiate, le sedie in pelle sintetica conservano il carattere elegante ma ad un costo decisamente inferiore. Dall’altra, per convincere chi pensa di acquistare una imponente ma costosa poltrona tappezzata in vera pelle, ricordiamo che se scelta con cura si rivelerà un ottimo investimento per gli anni a venire.

Sedia in pelle PRESIDENT SOFT spessa e comoda con sedile bordo curvoSedia in pelle VILLA con comoda imbottitura e cuciture raffinate

Tag: , , , ,

Che ne pensi? Lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*